A proposito di cyberborghesia

Commento -su un’autorevole blog che scopro essere gestito -solo dopo aver scritto il commento- dal preside del corso di laurea in  Scienze della comunicazione nonché docente di sociologia dei new media dell’università Carlo Bò di Venezia e, quindi con un enorme bagaglio di competenze e kow how, mediamondo– un bel post su facebook e i suoi utenti.

Ve lo giro:

Mi intrometto nella discussione molto interessante con una banalità:
fb come la play possono essere strumenti utili, giochi per bimbi grandi, o semplicemente l’io c’ero, strumenti per accrescere l’ego di chi senza alcuna personalità segue i flussi e si convince che basta esserci per valere qualcosa.
La rete e i sn sono strumenti: nuovi, innovativi nel modello di comunicazione, ma anche sempre più friendly e quindi a rischio massa [che non è detto in termini negativi].
Cerco di spiegarmi
Quando è facile fare una cosa e non ci vuole più di tanto impegno per farla [ es. attivare una faccialibro ;-) ] questa potrà essere usata sia dalle ragazze di uomini e donne che potranno usarla il fb per “pettegolare ” cercando tra le bacheche altrui per poi sputtanare le rivali [che non sapendo usare fb non scrivono messaggi di posta ma nelle bacheche o che tengono il profilo aperto non per scelta tanto che -dopo i casi di licenziamento, ecc…- l’impostazione predefinita è diventata quella di non permettere l’accesso che agli amici], o al contrario gli stessi strumenti possono essere usati per esempio da Checco Zalone [è solo un esempio !!!!] che -senza nessuna spesa e con risultati eccellenti- informa i suoi fan sulle tappe del suo tour in giro per l’Italia e sugli eventuali cambi di date utilizzandolo fb sia come strumento promozionale che come strumento di attenzione verso i fan/utenti o clienti che siano in altri casi.
Ieri, oggi e domani sono gli uomini che usano gli strumenti e che rendono interessanti le conversazioni.
PS
Mi scuso per la lunghezza del commento.
è stato un piacere leggere i post interessanti e relativi commenti , verrò più spesso a fare un giro nel blog!

Visitatelo, se vi interessate di Internet e  dell’uso sociale che se ne poò fare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...