Visibilità sito internet su google

 

La visibilità di un sito o di un blog  su internet è un fattore chiave per il sito/blog.immagine serp chiave visibilità sito

La maggior parte delle persone -che hanno visitato, visitano e  visiteranno il vostro sito- arriva da un motore di ricerca, quindi è là che ci si dovrà soffermare.

Come rendere il tuo sito internet più visibile su i motori diu ricerca?

Allora chiariamo che non si tratta di alchimia ma di formule matematiche [l’algoritmo con il quale google da una posizione sulla s.e.r.p.  al nostro sito].

Alcune considerazioni di fondo:

  • I motori di ricerca odiano la duplicazione di contenuti [mettete sempre qualcosa di originale nei vostri post]
  • I motori di ricerca perferiscono i siti strutturati bene [dal punto di vista della scrittura  validata w3c]
  • I contenuti devono essere interessanti [ non per i motori di ricerca ma per le persone!!]
  • i contenuti devono essere unici
  • Il rapporto tra il testo del titolo  dell’articolo  e il suo contenuto  deve essere il più possibile coerente.
  • I motori di ricerca preferiscono i siti con collegamenti al loro interno  e con collegamenti  tra questi siti ed altri con contenuti simili.
  • I motori di ricerca premiano i siti che ricevono  molti link [ovvero link che arrivano al nostro sito] e li premiano quanto più questi siti che ci linkano hanno pochi link esterni ma coerenti con il loro contenuti
  • I crawler odiano chi compra e vende link ma non disprezzano un grande numero di collegamenti fra siti simili.

In pratica per spiegarmi meglio,  se volete che il vostro sito e/o blog siano in alto nella serp dei motori di ricerca dovete dedicare  tempo a questi, avere delle idee da volere esperimere che non siano già state espresse da altri, leggerere e cercare di comprendere come meglio arrivare al vostro obbiettivo.

Se si tratta di strumenti commerciali, sia per la comunicazione che  la vendita di prodotti, state attenti! non crediate che risparmiare qualche soldo con il fai da te sia intelligente, potrebbe essere  molto dannoso per  la vostra impresa.

Il libro dove ho studiato organizzazione aziendale all’università un libro importante per la materia il Mintzberg iniziava con una domanda:

Se un professore universitario avesse bisogno di tagliare il prato a casa sua sarebbe più economicamente conveniente per lui farlo lui stesso o dare dieci euro ad uno studente che fa questo  lavoro?

La risposta è chiara, se il professore decidesse di tagliare il prato impiegerebbe il doppio del tempo dello studente [perche meno preparato dello studente nel campo] facendo anche peggio il lavoro e dulcis in fundo perdendo -nel periodo di tempo trascorso a tagliare il prato- un totale di 40 euro [ due ore di lezione che in quello stesso tempo avrebbe potuto fare valgono 50 euro, meno le dieci euro allo studente = + 40 euro ].

Ovvero

imprenditori fate le cose che sapete fare,  dedicate tempo a queste e non preoccupatevi di volere far tutto per risparmiare qualcosa !!!!

ci perdereste in termini di:

  • credibilità [ho visto siti vergognosi di aziende relativamente importanti ]
  • di reputazione [la rete non dimentica !]
  • e, naturalmente anche denari !!!!

Nella categoria Internet e imprese potresti trovare altri post che potrebbero interessarti

Questa la mail  per contattarmi , salvopinella@gmail.com,

Mondo LiberoCondividi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...