Piano di Innovazione per la provincia Agrigento

… lo sognamo da non poco.

Intanto riporto questo articolo che horicevuto attraverso la neswletter di comunicatori e comunicazione:

” Provincia di Roma:connessione wi-fi gratuitaLa Provincia di Roma ha attivato sul territorio 50 punti di accesso alla connessione internet gratuita wi-fi, nell’ambito del piano di sperimentazione “Rete Provincia Wi-Fi”.

Si tratta di uno fra i più grandi progetti riguardanti la diffusione del Wi-Fi per il numero dei Comuni coinvolti (121), l’estensione del territorio provinciale (5.000 Kmq) e per il numero di abitanti (4 milioni di persone).

L’obiettivo è dotare ogni Comune di almeno un punto di accesso gratuito a internet senza fili, secondo le linee guida definite dal ‘PianoInnovazione’ della Provincia di Roma, piano che prevede l’installazione di almeno 500 accessi entro la fine del 2010.

L’elenco completo dei punti è disponibile sul portale provinciale – all’interno del percorso tematico “Innovazione Tecnologica” – e viene aggiornato quando i punti di accesso vengono attivati.”

Alla provincia di Agrigento avevo fatto delle proposte,  sicuramente meno dispendiose,  ma d’impatto e neanche tanto fuori dal sistema di attrattività dei flussi turistici, poca spesa molta resa.

In breve, per procedere ad uno sviluppo turistico del territorio -abbiamo sempre detto- si deve  avere una provincia che sia attenta prima di tutto ai cittadini, perché se l’immondizia per la strada non la leva nessuno [e questa non è colpa in senzo stretto di provincie e comuni, ma di poca informazione ] non si può parlare di turismo, questo è chiaro, no.

Ma  anche se questo verrà mai  fatto [città pulite, strade senza buche, luoghi pubblici come musei biblioteche   aperti anche la domenica ecc..] non basterà a supportare la richiesta di un turismo culturale e di qualità come quello che questa provincia potrebbe avere.

E che c’entra il wi-fi con tutto questo?

C’entra più di quanto voi crediate, solo per il fatto che il progetto è inserito all’interno di un progetto complessivo che solo dal nome da speranza ” piano d’innovazione” .

In attesa che un piano di innovazione tecnologica, culturale, di marketing territoriale, di promozione dei prodotti del territorio e del territorio stesso venga sviluppato anche ad Agrigento che continua ad essere l’ultima provincia in termini di vivibilità in italia, noi lavoriamo per non farci trovare impreparati

Qui il link alla pagina di supporto per le informazioni sugli hot spot, in attesa che ce ne sia anche una per noi ci guardiamo i punti d’accesso in provincia di Roma

Mondo LiberoCondividi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...