Anche io Mi illumino di meno

Come ormai da tempo i simpatici e irriverenti conduttori di caterpillar -programma  di radiorai molto noto- organizzano la campagna di sensibilizzazione al risparmio energetico “mi illumino di meno, qui il link al sito che – in maniera simpatica- cerca di coinvolgere

logo evento mi illumino di meno

privati cittadini, sindaci di comuni, proprietari di strutture commerciali a partecipare all’evento il 13 di febbraio spegnendo -per un determinato periodo di tempo- le luci ( del negozio, del comune, di casa, ecc..) e calcolando successivamente il conseguente risparmio energetico che con un po di attenzione [ è questo il must della campagna] potrebbe essere ottenuto usando un po di più  la testa.

Plauso ai conduttori anch’io proverò a coinvolgere qualcuno qui a Sciacca.

Del resto è anche un simpatico modo per promuoversi perché i conduttori chiamano alcuni dei partecipanti al telefono in diretta dalla trasmissione e permettono loro di raccontarsi e,  visto il pubblico,  anche  gli eventuali partecipanti all’evento ci guadagnano.

4 thoughts on “Anche io Mi illumino di meno

  1. Molti comuni della provincia di Roma hanno aderito all’iniziativa: verranno tenute spente le luci degli edifici che ospitano le amministrazioni, un chiaro segnale per sancire quanto sia sempre di più un dovere istituzionale considerare l’energia un bene prezioso che non va sprecato.

  2. Non sai quanto sono in accordo con quello che dici,io nel mio piccolo ha cercato e sto cercando di coinvolgere il comune dove vivo Sciacca e magari anche altri comuni dei dintorni.
    Il risultato è però mio malgrado scarso.
    Non hanno ancora compreso i sindaci del cirondario l’imoprtanza del marketing territoriale e di come l’attenzione verso il rispetto energetico come anche verso a natura e il rispetto di questa possano -oltre a dare un mondo migliore domani ai nostri figli- già oggi essere uno simolo e un’importante asset per la visibilità positiva in termini valoriali che una cittadina turistica non potrebbe non considerare come strategica.
    Intanto il presidente Zingaretti si spende per promuovere l’iniziativa nella provincia di Roma, conosco l’altra iniziativa -visto che mi occupo di comunicazione sul web- per la creazione di una struttura che permetta connessioni wi-fi libere nella provincia di Roma.
    Che dire, spero che un giorno lo si possa avere anche qui un presidente che si prende la briga occuparsi attraverso il suo sito personale di temi come l’ecologia il risparmio energetico e l’innovazione tecnologica del territorio.
    @lucyvanpelt: tu sei di Roma ……. collabori con il presidente ?
    comunque grazie per l’invormazione e se ci fossero novità fammi sapere!

  3. Sono di Roma, ma non sono una collaboratrice di Zingaretti.
    Da cittadina sono molto soddisfatta delle iniziative che ha assunto fino ad ora, prima fra tutte quella del wifi, a cui accennavi. Per quanto la Provincia non abbia molte attribuzioni, penso che stia facendo davvero un ottimo lavoro.

  4. Ne sono convinto e stò monitorando già da tempo il loro lavoro.
    La politica è politica, però si deve ammettere che quando ci si impegna anche poco per i cittadini -che ormai non sono più abituati a vederla come servizio- fa piacere.
    Ti ho chiesto se eri una sua collabiratrice perché ripeto mi sei sembrata felice di fare conoscere l’iniziativa e questo vuol dire che ti senti coinvolta!
    Speriamo che a breve tocchi anche a noi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...